Edifici per uso direzionale e amministrativo

Protezione con limitatori di tensione per uffici e direzionali

Surge protection solutions for office and administration buildings

 

Nel campo amministrativo e gestionale i sistemi informatici sono uno strumento assolutamente indispensabile per garantire la corretta evasione del flusso di lavori. Computer PC, server e reti fanno ormai parte dell’equipaggiamento strumentale standard. Non è ammessa alcuna interruzione di energia. Complesse operazioni esecutive, gestionali e organizzative sono programmate tramite questi sistemi. Anche nella tecnica delle telecomunicazioni gli impianti telefonici e facsimile sono parimenti molto importanti. Inoltre trovano sempre maggiore utilizzo i sistemi di automazione degli edifici, che funzionano in rete tramite sistemi bus come KNX/EIB e LON. Tutte le operazioni debbono scorrere senza ostacoli o problemi di sorta anche se ci sono i tuoni e fulmini. DEHN offre soluzioni complete nei settori della protezione con limitatori di tensione.

Protezione dei sistemi tecnologici per l’energia

Per l’alimentazione dell’energia possono trovare impiego scaricatori combinati come ad esempio DEHNventil® modulare, e limitatori di tensione del tipo DEHNguard® modulare. Per la protezione delle apparecchiature terminali è possibile utilizzare ad esempio DEHNrail modulare, SFL Protector oppure ancora DEHNsafe. Questi dispositivi consentono di limitare le tensioni indotte e le sovratensioni da commutazione, riducendole a valori non dannosi.

Comunicazione sicura

Entrambi i canali di trasmissione, sia telefonici che informatici, richiedono moduli di protezione in grado di garantirne il funzionamento sicuro.  Le reti vengono configurate di regola in forma di cablaggi universali secondo i requisiti della norma DIN EN 50173.  Anche se oggi sono di uso comune i cablaggi con fibre ottiche tra edifici e gli impianti di distribuzione ai singoli piani, dal distributore previsto per ogni piano fino alle apparecchiature terminali, vengono utilizzati dei cavi di rame. Si rende pertanto necessaria l‘applicazione di NET Protector LSA 4 TP come adeguata protezione di HUB, ponti o interruttori. Le apparecchiature terminali possono essere adeguatamente protette mediante i tratti di linee DEHNpatch.

Per le linee dei sistemi informatici oltrepassanti l‘edificio, possono essere utilizzate le casse DPG di collegamento equipotenziale. E’ possibile, inoltre, equipaggiarle di strisce di sezionamento LSA e di dispositivi ad innesto resistenti alla corrente dei fulmini come DEHNrapid® LSA. Per la protezione dell‘impianto di telecomunicazione viene utilizzato il ripartitore di piano per i cavi in uscita agli apparecchi telefonici collegati al sistema NET Protector TC 2 LSA. Sul telefono del sistema può ad esempio venire utilizzato il modulo di protezione DSM TC 1 SK.

Protezione da sovracorrente per i sistemi di automazione per edifici

L'interruzione dell’erogazione di energia ai sistemi di automatizzazione degli edifici può avere effetti devastanti. Ad esempio l'interruzione dell’impianto di climatizzazione per picco di tensione, può a sua volta causare l’avaria di un sistema centrale informatico computerizzato o che un server interrompa il rispettivo funzionamento. Queste situazioni vanno assolutamente evitate. I sistemi bus del tipo KNX/EIB oppure LON possono essere protetti grazie a moduli tipo BUStector, DEHNconnect oppure BLITZDUCTOR®XT. L’installazione coerente, tecnicamente corretta e professionale di apparecchi di limitazione della tensione consente una notevole ottimizzazione e potenziamento della disponibilità degli impianti.

DEHN protects residential buildings


Ulteriori informazioni:

Brochure (PDF format):